Dietro le quinte del Debate – Corso di formazione giudici – Cerro di Laveno, 24-27 settembre

Sei qui://Dietro le quinte del Debate – Corso di formazione giudici – Cerro di Laveno, 24-27 settembre

Dietro le quinte del Debate – Corso di formazione giudici – Cerro di Laveno, 24-27 settembre

Docenti rappresentanti delle diverse Regioni si sono incontrati per un corso di formazione sulla valutazione del debate che si è tenuto a Cerro di Laveno presso la Casa di Gesù Bambino e Santa Caterina del Sasso di Leggiuno in provincia di Varese.

La valutazione di un dibattito è un’attività delicata e complessa – come ogni operazione di valutazione – che mette in gioco competenze specifiche oltre che attenzione e sensibilità personali.

Per questo il piano di formazione al Debate dedica particolare cura alla formazione dei giudici che valuteranno i debate nelle loro scuole, negli incontro tra scuole e a Marzo nel corso della seconda edizione delle Olimpiadi Nazionali di Debate.

Il primo corso di formazione di quest’anno – che segue ad altri quattro organizzati nello scorso anno scolastico – è stato tenuto in inglese da Miha Andric, uno dei massimi esperti internazionali di Debate della scocietà slovena  Za in Proti.

Guidati da Miha i docenti sono stati formati a valutare le diverse competenze richieste ai singoli debater e alla squadra  (contenuto, stile e strategia) studiando molteplici debate, applicando le schede di valutazione previste dal Regolamento delle Olimpiadi ed esercitandosi personalmente sotto la guida di Miha.

Nei prossimi 9,10, 11 ottobre si svolgerà un altro corso di formazione per giudici, tenuto dal prof. Gino  Greco, dell’ISS Majorana di Seriate, già giudice esperto nella prima edizione delle Olimpiadi di Debate. Un corso particolare sarà dedicato a fine gennaio ai giudici che saranno coinvolti nella seconda edizione nazionale  delle Olimpiadi di Debate

Dopo questi due corsi i docenti partecipanti  porteranno le competenze acquisite nelle loro scuole e nei loro territori  e a loro volta le  diffonderanno coinvolgendo altri docenti e studenti.

Questi  corsi di formazione rientrano nella programmazione prevista dal piano nazionale per la diffusione del Debate.

2018-10-01T11:10:20+00:0028 settembre 2018|Comunicazioni|